• 24 Giugno 2016 /  Senza categoria

    Dalai Lama Tenzin con Miguel SerranoVi è una leggenda che racconta che gli ariani, guidati da Thor, per salvarsi da un cataclisma, andarono a stabilirsi in Tibet. Sven Hedin, l’esploratore dell’Asia centrale e interna, si spinse fino al Tibet. Fu un amico di Adolf Hitler e un grande ammiratore della Germania nazista. Come vedremo, il regime nazista sapeva molto sul Tibet e manteneva relazioni con quella lontana nazione. Le SS sponsorizzarono diverse spedizioni in quel luogo cosa che è ora possibile provare dato le connessioni che sono state scoperte. Che ai germanici fu permesso di entrare nel paese cosa proibita a qualsiasi altro straniero, era dovuto al fatto che il Dalai Lama era un ammiratore entusiastico di Hitler.
    Continua a leggere

  • 28 Giugno 2015 /  Senza categoria

    Noi, il libro della resurrezione - La LemuriaSotto l’ombra degli ultimi tre alberi del Toromiro, ella cominciò a ricordare gli antichi tempi: “Niente è sopravvissuto di quella gloria, salvo questa piccola isola, cima di una grande montagna sommersa. Niente altro nell’immensa vastità delle acque. Acqua, acqua da tutte le parti. Siamo nel regno delle Acque, sopravvivendo difficoltosamente. Giganti furono gli abitanti del continente scomparso. Dei, più che Dei. Giunsero dal Polo, dalla Stella del Mattino. Quando tutto fu sommerso dalla grande onda, sulle alte cime si salvarono anche alcuni pastori, schiavi della Lemuria, le razze mescolate dell’animale-uomo. Ed il Pesce, il Grande Pesce.
    Continua a leggere

  • 3 Febbraio 2015 /  Senza categoria

    Miguel Serrano - il cordone dorato, hitlerismo esotericoMolto poco si conosce su questa setta eretica del XII secolo, che arrivò però ad esercitare un influsso decisivo nella zona di Languedoc, la Francia meridionale di oggi, in Aragona, in Italia del Nord, in Germania e, perfino, in Inghilterra. Si può supporre probabilmente che se essa non fosse stata distrutta dalla crociata contro gli Albigesi, e dall’Inquisizione; la storia della Spagna e, quindi, anche del Sudamerica, sarebbe stata molto diversa. La fortezza di Montségur fu il tempio sacro e solare dei Catari nei Pirenei. In tutta la zona esisteva una sorta di rete di posti sacri e di caverne dove si conferiva l’iniziazione. Tra cui quella del Consolamentum, una specie di secondo battesimo, o seconda nascita, ebbe una cerimonia esoterica, il cui significato non si conosce, di nome Manisola. Si suppone che essa derivi da Mani, il fondatore del manicheismo.
    Continua a leggere

  • 31 Dicembre 2014 /  Senza categoria

    Externsteine rocce del sole Savitri DeviAbbiamo attraversato ed oltrepassato Horn, senza soste, svoltando a destra abbiamo raggiunto le periferie della cittadina e poi, dopo altre cinquecento iarde, abbiamo svoltato alla nostra sinistra, e abbiamo seguito una bella strada asfaltata costeggiata da alberi e prati oltre i quali si possono ammirare altri alberi ancora — la stessa, infinita Foresta di Teutoburgo nelle vesti d’autunno, che non potevo mai stancarmi di ammirare. Ho guardato a destra e a sinistra, e dritto davanti a me, senza dire una sola parola. Osservavo il calare della sera sulle foglie rosso fuoco e gialle e marroni pronte a cadere, pensando alle aquile imprigionate e alla Germania in schiavitù, e bramando il Giorno della Vendetta — “der Tag der Rache” — come ho fatto costantemente, in effetti, per gli ultimi otto anni e mezzo.
    Continua a leggere

  • 19 Agosto 2014 /  Senza categoria

    Breve Biografia di Miguel Serrano

    Breve biografia con intervista di Miguel Serrano in italiano
    Miguel Serrano, nato a Santiago del Cile ( 10 settembre 1917 – 28 febbraio 2009 ) è stato un ambasciatore, diplomatico, filosofo, scrittore e mistico cileno. Miguel Serrano è il fondatore di quello che viene definito “hitlerismo esoterico”, un nuovo credo religioso che secondo l’autore permetterebbe a chi se ne fa seguace di trasformarsi da essere umano in eroe semi divino. Questa dottrina trova la sua prima esposizione ne “Il cordone dorato – Hitlerismo Esoterico”, un’opera composita che riunisce in sé influenze eterogenee di natura mistica, esoterica e mitologica, producendo tuttavia un amalgama logico ben strutturato e coerente al suo interno, non una mera giustapposizione acritica di idee “mitopoietiche” di diversa ispirazione.
    Continua a leggere

I segreti dell'Atlantide - Comunità antidiluviane